Top

Dal ricordo delle stragi mafiose di Capaci e di via D’Amelio a Palermo, al centenario dalla nascita di Pasolini a Siena

Eventi ricchi di emozioni negli Atenei italiani. Si passa dalla gioia dell’Eurovision Song Contest al ricordo delle stragi mafiose avvenute trenta anni fa in Sicilia. Approfondimenti in lingua cinese a Genova e idee innovative sull’idrogeno alla Bocconi

Dal ricordo delle stragi mafiose di Capaci e di via D’Amelio a Palermo, al centenario dalla nascita di Pasolini a Siena
Businessman running towards graduation cap on top of books

Azzurra Arlotto

2 Maggio 2022 - 12.02


Preroll

Di Azzurra Arlotto e Giuseppe Rizza

OutStream Desktop
Top right Mobile

Università Bocconi di Milano

Middle placement Mobile

Martedì 3 maggio dalle ore 09:00 alle ore 13:00 si terrà il workshop Le prospettive dell’idrogeno come vettore energetico, che intende promuovere il confronto sul quadro attuale di supporto all’idrogeno in Italia nonché le relative applicazioni, anche in ambito urbano. L’idrogeno rappresenta una delle principali aree d’innovazione per la transizione energetica ed ha assunto un ruolo rilevante sia nelle politiche europee, con la pubblicazione della strategia sull’idrogeno da parte della Commissione Europea nel 2020, che nazionali. Per definire il ruolo dell’idrogeno nelle strategie di decarbonizzazione risulta di fondamentale importanza valutarne l’impatto lungo tutto il ciclo di vita considerando le diverse tecnologie di produzione. Risulta inoltre necessario valutare le possibili applicazioni nei diversi settori, che riguardano principalmente i settori industriali hard-to-abate, i trasporci e la produzione elettrica. Nell’ ambito urbano l’idrogeno può trovare applicazione nella mobilità pubblica e privata, anche in combinazione con strategie di elettrificazione.
Clicca qui per conoscere il programma

Dynamic 1

Università di Torino

In occasione della 66a edizione di Eurovision Song Contest, l’Università di Torino organizza una serie di eventi nell’ambito del cartellone di UniVerso 2022. Nei giorni del 3 e 4 maggio, nell’Aula Magna della Cavallerizza Reale e nell’Aula Magna del Rettorato, si tiene il primo convegno italiano dedicato all’Eurovision Song Contest che mette insieme studiose e studiosi da tutta Europa per parlare di musica, di identità nazionale e di genere, di spettacolo e di politica. Il convegno verrà introdotto dall’evento Aspettando Eurovision…, un momento di avvicinamento alla manifestazione e alle giornate di studio che si tiene lunedì 2 maggio alle ore 16:30 nell’Aula Magna della Cavallerizza Reale.
Clicca qui per accedere al form per la registrazione al convegno

Dynamic 2

Università di Genova

Il gruppo studentesco Ni hao, Genova!, composto dagli studenti di lingua cinese, e la prof.ssa Giovanna Puppin del Dipartimento di Lingue e Culture Moderne (DLCM) dell’Università di Genova propongono due incontri pomeridiani sulle professioni legate alla conoscenza della lingua e della cultura cinese. Il secondo incontro si terrà martedì 3 maggio dalle ore 14:00 alle ore 18:00 e vedrà gli interventi di cinque sinologi e professionisti che lavorano in ambito aziendale, commerciale e turistico proprio grazie alla loro conoscenza della lingua e della cultura cinese. L’incontro è aperto a tutti gli interessati e si svolgerà online sulla piattaforma Microsoft Teams.
Clicca qui per tutti i dettagli

Dynamic 3

Università di Siena

Giovedì 5 maggio, a partire dalle ore 09:30, nell’ Aula magna del Rettorato, si terrà l’incontro Questa disperata passione di essere nel mondo: Pasolini next generation. A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini c’è ancora molto spazio per sviluppare un dialogo interdisciplinare e intergenerazionale sulla sua figura e sulla sua attività artistica. L’Università di Siena – in collaborazione con Università dell’Uguaglianza, Metamorfosi, Circolo Anpi atenei senesi “Carlo Rosselli”, Associazione culturale Futura Siena – organizza e promuove un’iniziativa che si propone di rilanciare la riflessione su alcuni dei tanti temi dell’opera e del pensiero civile di un protagonista dell’Italia del XX secolo. L’iniziativa rientra nella serie di eventi patrocinati a livello nazionale dal Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini – #pasolini100 – istituito presso il Ministero della Cultura.
Clicca qui per maggiori informazioni

Dynamic 4

Università di Sassari

Venerdì 6 maggio, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Sassari, sarà presentato il libro “Giocatori d’azzardo, storia di Enzo Paroli l’antifascista che salvò il giornalista di Mussolini” di Virman Cusenza. Si tratta di un romanzo che è anche una cronaca di un avvenimento singolare che racconta di un conflitto interiore, un dramma morale di un’intrigante storia del 1945, quella dell’avvocato antifascista Enzo Paroli, che prese le difese di Telesio Interlandi direttore de “La difesa della razza”. L’autore Virman Cusenza tenta di comprendere le reali motivazioni che spinsero un antifascista, socialista, quale l’avvocato Paroli, a salvare la vita di un fascista dichiarato.

Dynamic 5

Università di Palermo

In occasione del trentennale delle stragi di Capaci e di via D’Amelio sabato 7 maggio, alle 10:30, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo si tiene l’incontro “Cronache di mafia a trent’anni dalle stragi” dedicato al rapporto tra mafia e informazione. Saranno presenti i giornalisti Giovanni Bianconi e Attilio Bolzoni e il coordinatore della Direzione distrettuale antimafia di Palermo, Paolo Guido. L’iniziativa è parte di un ciclo di incontri promosso dal Dipartimento di Giurisprudenza e da quello di Scienze politiche e delle relazioni internazionali con la collaborazione dall’Associazione nazionale Magistrati.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile