Il presidente Xi Jinping dopo le inondazioni: "Situazione estremamente grave"

Il leader della Cina commenta l'alluvione nello Henan e le numerose morti

Inondazioni in Cina

Inondazioni in Cina

globalist 21 luglio 2021

Dopo le alluvioni che hanno colpito la zona di Zhengzhou causando per il momento 12 morti, Xi Jinping non ha nascosto la drammaticità del momento.

Xi Jinping ha definito "estremamente gravi" le inondazioni mortali abbattutesi sul Paese, chiedendo alle autorità a tutti i livelli di dare la massima priorità alla sicurezza della vita delle persone, nonché ai loro beni, e di attuare "con attenzione e rigore le misure di prevenzione delle inondazioni e di soccorso in caso di calamità".

Nelle istruzioni date, Xi, dopo le ultime vittime registrate nell'Henan, ha affermato che "la situazione del controllo delle inondazioni è estremamente grave" e che gli eventi erano in una "fase critica", nel resoconto dei media ufficiali.