Fratoianni: "Salvini pensi a far ricomparire i 49 milioni, che sarebbero molto utili alla scuola"

Salvini ha attaccato il segretario all'Istruzione Peppe De Cristofaro, che ha ribadito la necessità di eliminare i decreti sicurezza

Fratoianni denuncia: ci sono manifesti fascisti in tutta Italia e nessuno interviene

Fratoianni denuncia: ci sono manifesti fascisti in tutta Italia e nessuno interviene

globalist 12 giugno 2020
Nicola Fratoianni, portavoce di Sinistra Italiana, ha replicato alle parole di Salvini sul sottogretario all'Istruzione De Cristofaro, che oggi ha ribadito che è necessario cancellare i decreti sicurezza: "Vedo che il senatore Salvini oggi se la prende col sottosegretario De Cristofaro, colpevole di aver ribadito che è necessario cancellare i decreti sicurezza che restano una vergogna della nostra legislazione. Sul punto è perfino inutile ripetere che quei decreto vanno cancellati al più presto“ scrive Fratoianni. 
“Quanto alla scuola Salvini stia tranquillo - prosegue l’esponente di Leu- Il Sottosegretario De Cristofaro continuerà ad occuparsi della scuola, nell’interesse dei bambini, delle famiglie e degli insegnanti. “
“Lui invece, si preoccupi dei deliri dei suoi assessori regionali che sproloquiano sul nazismo o di fare in modo che ricompaiano per magia i 49 milioni di euro scomparsi dalle casse del suo partito e che oggi - conclude Fratoianni - sarebbero assai utili anche per le scuole del Paese.”